Nuovo Modulo FRP per Push-Over
per l'adeguamento sisismico degli edifici esistenti tramite l'utilizzo di fibro-rinforzati

RINFORZI CON FRP

cliccare per il Download  ed altre info sul Software
In CDSWin sono stati implementati i rinforzi di elementi in calcestruzzo armato  utilizzando i materali compositi FRP (fibre di carbonio, vetro ed aramidiche).
In particolare si possono usare gli FRP per aumentare la resistenza a taglio di travi e pilastri, eliminare i meccanismi di collasso dei nodi non confinati, confinare il calcestruzzo nelle sezioni critiche ottenendo un rilevante aumento della duttilità locale.
L'uso degli FRP risulta una tecnica molto utile nell' adeguamento e nel miglioramento di strutture in c.a. in quanto permette, con interventi localizzati, di eliminare i meccanismi fragili (a taglio e nodi non confinati) e di incrementare in maniera considerevole la duttilità locale delle sezioni in c.a.
A titolo di esempio si riportano le curve ADSR di un edificio in c.a. esistente prima e dopo avere previsto un intervento con FRP, si noti il grande aumento di capacità in spostamento ottenuto.

Struttura esistente

Struttura dopo l'intervento

Pagina precedente Home  

CDS Win è un marchio registrato S.T.S. di Catania